RICETTE

2 ricette con le zucchine

Pinterest LinkedIn Tumblr

Lo zucchino è formato per un 95% da acqua. Per questo possiamo assicurare che si tratta di un alimento ricco di nutrienti, ma a contenuto calorico molto basso. È ricco di fosforo, magnesio e calcio e per questo è particolarmente indicato per tutte quelle persone che seguono una dieta vegana.

Siamo abituati a metterlo nelle creme o nei purè di verdure, ma l’ideale è mangiarlo crudo o cucinarlo al vapore, per conservarne tutti i nutrienti possibili.

In questo articolo vi invito a preparare 2 ricette con le zucchine, sono entrambe molto facili.

2 ricette con le zucchine:

Crema di zucchine

Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 aglio
  • 6 bicchiere di brodo di verdure
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni 

  • Lavare, pelare e tagliare a dadini la cipolla e l’aglio.
  • In una casseruola farli saltare con un po’ di olio di oliva.
  • In un altro contenitore, che si possa mettere nel microonde, cucinare lo zucchino tagliato nella sua stessa acqua. (Un’altra possibilità è cucinarlo al forno avvolto nella stagnola).
  • Una volta pronto lo zucchino, metterlo nella casseruola con la cipolla e l’aglio e poi aggiungerci il brodo di verdure.
  • Riscaldare il tutto per 2-3 minuti e triturare fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Versare nel piatto e servire la crema.

Tagliolini di zucchine

Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 2 carote
  • 4 cucchiai di pesto (o pomodoro naturale triturato)
  • 1 cucchiaio cucchiaio di olio di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Istruzioni 

  • Lavare e tagliare le zucchine e le carote con l’affettaverdure. L’ideale è usarne uno che permetta di tagliare le verdure a striscioline.
  • Servire in ogni piatto le striscioline di uno zucchino e di mezza carota.
  • Aggiungere a ogni piatto un cucchiaio di pesto o di pomodoro naturale triturato, a seconda del gusto di ognuno.
  • Mettere sale e pepe e infine aggiungerci un cucchiaio di olio di oliva (se necessario).

Write A Comment