fbpx
CORPO

La tua alimentazione, la migliore protezione solare

Quando arriva il bel tempo la prima cosa a cui pensiamo è l’abbronzatura perché, diciamolo, una pelle dorata abbinata a un vestito bianco sta bene proprio a tutte.

Tutti però sappiamo che bisogna fare molta attenzione e che scottarci o non proteggere la pelle non va per niente bene.

Di fatto l’abbronzatura è una produzione naturale di melanina, un pigmento che si forma per proteggere le cellule della pelle dai raggi solari. Ecco perché quanto più abbronzate saremo, meno aggressioni riceverà la nostra pelle. Ma non possiamo comunque sottovalutare gli effetti dei raggi solari.

Possiamo fare qualcosa per abbronzarci più rapidamente senza mettere in pericolo la nostra salute e allo stesso proteggendoci dall’ossidazione che un po’ alla volta provocherebbe rughe e macchie?

Certo che possiamo! Attraverso l’alimentazione.

protezione solare

COME POTENZIARE UN’ABBRONZATURA SANA CON UN’ALIMENTAZIONE SANA

La natura è saggia e in estate abbiamo a nostra disposizione una grande quantità di frutta e di verdura di stagione che ci può aiutare a combattere i danni che può causare il sole.

La magia risiede nella quantità e nel tipo di antiossidanti che frutta e verdura contengono. Si tratta di soldatini, e in particolar modo alcuni di loro che sono chiamati fitochimici, in grado di combattere ogni radicale libero che si forma quando siamo stressati o quando stiamo al sole (anche mentre facciamo la fila per entrare a un festival estivo o a un parco dei divertimenti).

I diversi tipi di fitochimici con proprietà antiossidanti e di protezione contro il tumore possono essere i:

CAROTENOIDI: proteggono soprattutto la pelle e le cornee dalla radiazione ultravioletta e aiutano ad abbronzarci!

  • Pomodori
  • Anguria
  • Peperoni
  • Carote
  • Papaya
  • Albicocche e pesche

FLAVONOIDI: oltre a proteggerci dall’ossidazione, hanno un’azione più diuretica e antinfiammatoria, ideali per la ritenzione dei liquidi e per la cattiva circolazione tipica dell’estate:

  • ciliegie
  • tè verde (con ghiaccio)
  • cipolle
  • uva

ANTOCIANINE: dall’effetto antinfiammatorio, ci aiutano a proteggere soprattutto il nostro apparato urinario che potrebbe correre dei pericoli a causa dell’acqua delle piscine e del mare:

  • fragole
  • mirtilli
  • more

alimentazione sana

Non dimenticare di consumare per esempio gazpacho, frullati di anguria, papaya o pesca e insalate con carote e peperone!

Inoltre ci sono altri tre componenti molto antiossidanti:

VITAMINA C: frena i radicali liberi combattendo i danni sulle fibre di collagene e elastina. La troveremo soprattutto in:

  • agrumi
  • frutti rossi
  • kiwi
  • peperoni
  • prezzemolo
  • broccoli

Hai già provato il tè al prezzemolo? Forse puoi farlo adesso, preparando in una brocca per i tuoi ospiti un’acqua con ghiaccio, frutti rossi e un po’ di prezzemolo.

VITAMINA E: agisce come agente di sicurezza o strato protettore delle cellule. È presente in:

  • olio extra vergine di oliva
  • frutti secchi
  • avocado
  • uovo

OMEGA 3: indispensabile per il processo di rigenerazione delle nostre cellule e per diminuire le infiammazioni. Ricordati di consumarne mangiando:

  • pesce azzurro piccolo (acciughe, alici, sardine)
  • semi di lino o di chia macinate
  • noci

Non dimenticare di fare colazione o merenda con un po’ di frutti secchi, di prendere almeno 2 razioni di pesce e 3 di uova ogni settimana e di accompagnare i tuoi piatti con olio extra vergine di oliva.

Qualche altra idea? Io faccio colazione tutta l’estate con un piatto di pomodori con olio e avocado.

IL SEGRETO STA NELL’ESSERE COSTANTI

Uno studio condotto dall’Università di Tel Aviv nel 2010 ha messo in evidenza come coloro che scelgono una dieta ricca di antiossidanti e di acidi grassi omega 3 corrano meno rischi di ammalarsi di tumore, ma che l’effetto protettore di questi alimenti non è immediato.

La maggior parte degli studi che sostengono che la nutrizione può essere d’aiuto nella prevenzione del cancro della pelle non riscontrano risultati se non dopo almeno 8 settimane durante le quali i partecipanti avranno consumato questi alimenti. Ecco perché è meglio iniziare subito a consumarli e poi continuare a usarli nella nostra dieta durante tutta l’estate 🙂

Ricorda però che questi alimenti non sostituiscono un filtro solare o una crema di protezione solare.

Consiglio PRO: Beauty Water incrementa i livelli di idratazione cellulare e frena i segni d’invecchiamento della pelle.

 

Neus Elcacho
Neus Elcacho
Dietista integrativa | Coach Nutrizionale

Write A Comment

Scopri tutto

E ricevi uno sconto del 15%
sul tuo primo acquisto