D’estate impazziamo per l’operazione bikini e invece in inverno ci rilassiamo e, siccome indossiamo cappotto e maglioni a collo alto, pensiamo di poterci permettere di gonfiarci e di ingozzarci come un tacchino. Errore!

Le statistiche lo confermano: stando a vari studi, durante il periodo natalizio di solito ingrassiamo una media di 3 kg. È proprio necessario?

Per quanto la pubblicità cerchi di ingannarci, le feste natalizie non durano né un mese, né due… Cerchiamo di essere realisti: i giorni critici sono soltanto 3 o 4 a seconda della zona (la vigilia di Natale, Natale, Santo Stefano e l’ultimo dell’anno), quindi non dovrebbe essere molto difficile controllare un po’ meglio la nostra dieta ed evitare di aumentare di peso perché poi, tra l’altro, sarà una faticaccia eliminarlo andando verso la bella stagione.

Meglio prevenire che curare e per questo conviene ricordare sempre alcuni consigli utili per non ingrassare durante le feste:

 

1. Proibito arrivare con una fame da lupi

Prima di uscire per andare a un pranzo o a una cena che prevedi che saranno molto calorici, prenditi uno stuzzichino salutare in grado di saziarti, come una mela, un bicchiere di latte di avena o un paio di crackers o fette biscottate di grano saraceno.

 

2. L’alcol, il tuo peggior nemico

Brindisi qua, brindisi là e il tuo corpo pian piano si gonfia. Quindi controllane il consumo e ricordati che non tutte le bevande alcoliche ingrassano allo stesso modo; tra quelle che ingrassano meno ci sono: birra, spumante, champagne e vino. Tra quelle che ingrassano di più: rum, whisky, vodka e gin, infatti un bicchiere può arrivare a contenere fino a l 200 Kcal. Proibiti i cocktail perché quando l’alcol viene mescolato con la frutta le calorie si moltiplicano… un Margarita supera le 400 Kcal e un Cosmopolitan le 300 Kcal, dunque resisti assolutamente alla tentazione!

 

3. Gli infusi, i tuoi migliori alleati

Effetto diuretico, effetto rilassante, depurativo, brucia grassi… gli infusi sono ricchissimi di “poteri magici” e per questo va bene tenerli sempre a portata di mano. Durante le feste natalizie, cerca di prenderne almeno uno al giorno: ti sazierà e così mangerai meno e allo stesso tempo ti aiuterà a digerire gli eccessi.

 

4. Vacanze equilibrate

Ti meriti un riposo e su questo non c’è dubbio, ma attenzione a non abbandonarti al divano incondizionatamente. Continua a fare i tuoi esercizi quotidiani e incrementa la tua attività fisica giornaliera camminando di più, salendo le scale, ballando…. È il modo migliore per compensare l’ingestione di calorie extra senza rinunciare allo spirito natalizio!

 

5. Lentamente è meglio

Le persone che mangiano velocemente arrivano a ingerire un 52% in più di cibo prima di sentirsi sazi rispetto alle persone che masticano per almeno 9 secondi piccoli bocconi. Mangiare velocemente triplica la propensione al sovrappeso! La cosa migliore è: sforzarsi di mangiare lentamente fino a quando diventerà un’abitudine.

 

6. Sostituisci la colpa con uno smoothie iperproteico

Se alla fine non hai potuto resistere alla tentazione e hai preso l’aperitivo, poi un vinello, 3 piatti, il dolce, il torrone e anche un bicchierino a fine pasto… forse ti sentirai pesante quanto colpevole. Ma sei fortunata perché c’è un rimedio per tutte e due le cose: sostituisci il tuo prossimo pasto con uno smoothie disidratato, elaborato a base di frutta, verdura, proteina vegana e superalimenti in polvere. Compensare gli eccessi velocemente è una delle cose più efficaci che si possano fare per evitare di prendere chili in più durante le feste natalizie.

7. Il segreto: le tue ore di sonno

Il sonno è un fattore importante nel controllo del peso. Lo sapevi che non aver dormito abbastanza aumenta il bisogno di consumare più alimenti e ha conseguenze sull’azione degli ormoni che regolano l’appetito? Le persone che dormono 5 ore o meno a notte aumentano di 2,5 volte in più il grasso addominale rispetto a quelle che dormono 7 ore o più.

Se nonostante tutto, le feste natalizie riescono alla fine ad avere la meglio ed arrivi a gennaio con un paio di chili in più, non farti prendere dalla disperazione perché, fortunatamente, i chili che si prendono facilmente si possono anche perdere facilmente. Saranno sufficienti due, tre giorni di terapia detox fresh con centrifugati e creme ipocaloriche per stabilizzare il tuo organismo, depurando e apportando nuovamente equilibrio e benessere. Adesso lo sai, a Babbo Natale quest’anno bisogna chiedere un po’ di forza di volontà e un buon programma Dietox.