STILE DI VITA

Flexitarianismo o dieta flexitariana: in che cosa consiste?

Pinterest LinkedIn Tumblr

Ultimamente del Flexitarianismo, noto anche come Dieta Flexitariana, ne parlano tutti, ma tu sai in che cosa consiste esattamente questo tipo di dieta? Ti raccontiamo tutto ciò che devi sapere sul tema qui di seguito.   

Cos’è la dieta flexitariana?

Originariamente il Flexitarianismo è stato creato per aiutare le persone a trarre beneficio dagli effetti dell’alimentazione vegetariana senza smettere di godersi i prodotti animali, ma con moderazione.

In particolar modo la dieta flexitariana consiste in uno stile alimentare che si basa sul consumo di alimenti di origine vegetale o plant-based e allo stesso tempo permette anche il consumo di carne e di altri prodotti di origine animale, ma con moderazione. Si tratta quindi di una dieta molto più flessibile delle diete puramente vegane o vegetariane. In realtà le persone che conducono uno stile di vita flexitariano, non si considerano vegetariane né vegane, poiché consumano prodotti di origine animale.  

Quali sono i principi del Flexitarianismo?

Il flexitarianismo si basa sui seguenti principi:

  • Limita il consumo di zuccheri e dolci.
  • La base della tua alimentazione devono essere la frutta, la verdura, i legumi e i frutti secchi.
  • Concentrati sul consumare proteina di frutta e verdura, invece di consumare proteina di origine animale.
  • Sii flessibile e inserisci sporadicamente nella tua dieta prodotti di origine animale.  
  • Cerca di consumare prodotti che siano processati il meno possibile.
alimenti-dieta-flexitariana

Fa per te la dieta flexitariana?

Se stai cercando di inserire molti più alimenti di origine vegetale alla tua dieta, ma non vuoi essere troppo rigida e non vuoi smettere del tutto di mangiare carne o altri prodotti di origine animale, questo stile alimentare può fare il caso tuo.

Dieta Flexitariana vs. Dieta Detox

Se confrontiamo la dieta flexitariana con la dieta detox possiamo osservare che non ci sono molte differenze tra una e l’altra:

  • Sia la dieta flexitariana che la dieta detox sono diete che si basano sul consumo di frutta e verdura e sulla diminuzione del consumo di alimenti di origine animale.
  • La dieta detox include periodi di digiuno per aiutare l’eliminazione di tossine e attivare l’autofagia e comunque, anche se nella dieta flexitariana non vengono menzionati esplicitamente, anche nel suo caso sono perfettamente realizzabili periodi di digiuno.  
  • In entrambe le diete possono essere consumati prodotti Dietox, dato che sono tutti elaborati solo con ingredienti di origine vegetale.
  • Entrambe le diete aiutano a compensare gli eccessi e ad acquisire abitudini alimentari più sane.
maria-lapuente-notizie

MARIA LAPUENTE
Dietista | Nutricionista

Master Ufficiale in Fattori Condizionanti Genetici, Nutrizionali e Ambientali della Crescita e dello Sviluppo press

Write A Comment