CORPO

5 trucchi per evitare di mangiucchiare fuori dai pasti

Pinterest LinkedIn Tumblr

Quante volte avremo sentito dire la frase: “ultimamente mangio a ogni ora e sto ingrassando”. Nel post di oggi ti spieghiamo perché e come evitare di mangiucchiare fuori dai pasti:

Stando a uno studio pubblicato di recente, mangiucchiare tra un pasto e l’altro può farci ingrassare fino a 10kg in un anno!!

Come iniziare a migliorare?

evitare di mangiucchiarePensiamoci un attimo, il primo errore lo facciamo appena iniziamo la giornata. Ci piace restare ‘altri 5 minuti’ a dormire e allora rubiamo tempo alla colazione che di solito è veloce e scarsa, anzi, a volte neppure la facciamo! Ciò fa sì che ci manchino le energie per gran parte della mattinata e che il nostro corpo (ma soprattutto la nostra mente) ci chieda alimenti ricchi di zuccheri raffinati ad assorbimento rapido.

È stato più volte dimostrato che gli alimenti che più consumiamo a metà mattina sono le patatine fritte e le barrette di cioccolato. Ci apportano principalmente grassi saturi e zuccheri raffinati, che sono assai poco raccomandati se ciò che vogliamo è che il nostro organismo affronti la giornata con sufficiente energia.

A ora di pranzo, ecco di nuovo un abbassamento del glucosio e quindi un’altra volta la voglia di qualcosa che plachi l’attacco di fame vorace. L’inconveniente maggiore è che il tempo che dedichiamo al pranzo è sempre poco e di solito mangiamo con stress ed insofferenza, pensando a tutto ciò che ci resta ancora da fare durante il pomeriggio.

Poi però, quando arriviamo a casa, mangiamo senza freno per calmare l’ansia accumulata in tutto il giorno.

Come possiamo evitare di mangiucchiare tra un pasto e l’altro?

evitare di mangiucchiareQui di seguito ti diamo 5 semplici trucchi per evitare di mangiucchiare fuori dai pasti, li puoi mettere in pratica fin da oggi, senza doverci dedicare del tempo extra.

  1. Inizia la giornata con un frutto fresco o con un succo appena preparato, 2 fette di pane tostato integrale con pomodoro, formaggio fresco, tacchino, salmone o avocado e infine una spruzzatina di semi di chia, di sesamo o lino.
  2. A metà mattino e a metà pomeriggio mangia un pugnetto di frutti secchi con una frutta fresca e un INFUSO SAZIANTE.
  3. Dedica 20 minuti al giorno (la mattina o all’uscita dal lavoro) a realizzare attività fisica per migliorare il tono muscolare e l’autostima.
  4. Evita di prendere zucchero durante il giorno e consuma cereali (pane, riso, pasta, biscotti…) ma integrali, perché così l’energia che apporteranno durerà di più e ti sazieranno di più.
  5. Calma l’ansia con lo Spray orale HAPPY ELIXIR. Grazie al suo contenuto di triptofano, magnesio e vitamina B6, è la mescolanza perfetta per stimolare la serotonina, l’ormone della felicità.

COMINCIAMO!

Write A Comment