STILE DI VITA

Dubbi sui prodotti detox: la nostra nutrizionista risponde

Pinterest LinkedIn Tumblr

Spesso ci vengono manifestati dubbi e rivolte domande sulla dieta detox, sui prodotti detox o sui programmi detox che hanno a che fare con situazioni specifiche, con obiettivi determinati o temi di salute.

Abbiamo fatto un elenco con i temi più comuni e ricorrenti e poi abbiamo consultato la nostra nutrizionista, Maria Lapuente, perché ci aiuti a toglierci i dubbi.

1. Voglio perdere 1 o 2 chili e non ho mai fatto un detox
2. Sono allergica/o alle LTP, posso consumare i centrifugati?
3. Nelle mie ultime analisi i valori dei trigliceridi e del colesterolo sono risultati alti e vorrei sapere se fare un detox mi potrebbe far bene.
4. Può esserci qualche problema se dopo aver finito una confezione di Fit Water ne comincio un’altra?
5. Può aiutare camminare 1 ora al giorno mentre si sta seguendo un programma?
6. Che liquidi posso consumare oltre all’acqua nei giorni in cui sto realizzando un programma?
7. Se mentre sto facendo un programma mi viene fame tra un pasto e l’altro, posso mangiare un frutto o qualcosa di simile?
8. Posso consumare i seguenti alimenti prima e dopo la terapia? Tonno, gamberi, prosciutto cotto, gallette di mais o di riso.
9. Si può fare una terapia detox in gravidanza o mentre sto allattando?

Fare un detox. Domande e risposte sui prodotti detox

1. Voglio perdere 1 o 2 chili e non ho mai fatto un detox

Se il tuo obiettivo è perdere 1-2 chili di peso, considerando il fatto che è la prima volta che provi questo metodo, ti consiglierei di cominciare con una terapia di 2 giorni di centrifugati freschi.   

Si tratta di prodotti elaborati a base di frutta, verdura, legumi e cereali integrali e superalimenti è l’obiettivo è quello di fare un reset, di idratare il corpo e di eliminare gli eccessi.

terapia-winter-edition-prodotti-detox

Se dopo aver realizzato i 2 giorni di terapia di centrifugati sei soddisfatto/a dei risultati, ti consigliamo di provare allora la stessa terapia ma questa volta di 3 giorni. Oppure puoi provare uno dei programmi detox professionali come il My First Detox della durata di 3 giorni.

2. Sono allergica/o alle LTP, posso consumare i centrifugati?

Le LTP sono proteine presenti nella verdura, nella frutta e nei semi. La nostra marca fabbrica soltanto prodotti a base di ingredienti vegetali, compresa la terapia di centrifugati. Per questa ragione ci dispiace molto dirti che ti sconsigliamo di consumare i nostri prodotti se soffri di questi tipo di allergia.

3. Nelle mie ultime analisi i valori dei trigliceridi e del colesterolo sono risultati alti e vorrei sapere se fare un detox mi potrebbe far bene

Certamente. Ciò che ti aiuterà a equilibrare questi livelli di colesterolo è un’alimentazione sana e praticare attività fisica, fare un detox è senza dubbio la miglior partenza per cominciare ad adottare abitudini salutari. Quello che va meglio quando si devono abbassare i trigliceridi e il colesterolo è senza dubbio condurre uno stile di vita a base di alimenti vegetali e tutti i nostri programmi sono ricchi di questo tipo di alimenti.

Io ti consiglierei di seguire il programma Fit Intermittent Fasting che ha una durata di 5 giorni, un periodo di tempo in cui sperimenterai i benefici che derivano da un digiuno intermittente e che ti servirà da impulso per continuare a scegliere un’alimentazione sana anche dopo aver terminato il programma.

fit-intermittent-fasting-prodotti-detox

4. Può esserci qualche problema se dopo aver finito una confezione di Fit Water ne comincio un’altra?

No, non c’è nessun problema. Di solito consiglio di prendere una confezione di Fit Water ogni due mesi come routine ideale per tenere sotto controllo la ritenzione dei liquidi, per contribuire alla perdita di peso e per mantenere in condizioni ottime il tono muscolare. Se però tu noti che ti fa molto bene e vuoi continuare a consumarne prendendone un’altra confezione, allora fai pure.

5. Può aiutare camminare 1 ora al giorno mentre si sta seguendo un programma?

Ovviamente fare un po’ di esercizio è sempre positivo per il corpo e se lo fai mentre stai seguendo un programma molto probabilmente miglioreranno i risultati. Però è sempre molto importante che tu ascolti il tuo corpo e non faccia degli sforzi esagerati, quindi fai un po’ di esercizio fisico durante un programma solo se ti senti pronta per farlo. Cerca soprattutto di essere onesta con te stessa e se non sei abituata a fare esercizio fisico normalmente, non praticare sport ad alta intensità, ancor meno se stai facendo un programma detox.

6. Che liquidi posso consumare oltre all’acqua nei giorni in cui sto realizzando un programma?

Oltre all’acqua e alle Dietox Waters, i liquidi che ti consiglio di consumare sono gli infusi, qualsiasi tipo di tè, acqua con fette di limone, ecc. . . Puoi consumarne durante tutto il giorno e negli orari che preferisci.

infusi-prodotti-detox

Devi fondamentalmente evitare le bevande alcoliche, il caffè, le bibite zuccherate e ovviamente non devi mai aggiungere zucchero, miele o edulcoranti a nessuno dei liquidi che ti consiglio di prendere.

7. Se mentre sto facendo un programma mi viene fame tra un pasto e l’altro, posso mangiare un frutto o qualcosa di simile?  

Certamente. Se ti viene fame tra un pasto e l’altro e il tuo programma non prevede nessuno snack, allora puoi mangiare un frutto di stagione. Puoi anche mangiare un’insalatina o per esempio dei pomodorini cherry, bastoncini di carota, un pugnetto di frutti secchi senza sale e non fritti (noci, pistacchi, anacardi, ecc.).

Hai anche la possibilità di mangiare le nostre Snacks Balls, uno snack sano e saziante fatto con ingredienti e superalimenti naturali e disponibile in due sapori: cordyceps e tè matcha.

snack-balls-prodotti-detox

8. Posso consumare i seguenti alimenti prima e dopo la terapia? Tonno, gamberi, prosciutto cotto, gallette di mais o di riso

Tutti questi alimenti si possono mangiare, con alcune precisazioni.

  • Tonno: 1 o 2 volte/settimana.
  • Gamberi: 1 o 2 volte/settimana.
  • Prosciutto cotto: 1 volta/settimana.
  • Gallette di mais o di riso: se ne possono mangiare 1 o 2 al giorno se vuoi, anche se non c’è bisogno di mangiarne proprio tutti i giorni.

9. Si può fare una terapia detox in gravidanza o mentre sto allattando?

Le terapie detox sono controindicate in gravidanza e mentre si sta allattando perché in questi periodi il fabbisogno della donna a livello energetico e di nutrienti è molto elevato, poiché l’obiettivo è quello di alimentare correttamente il bambino. Le terapie detox non potrebbero fornire tutte le energie necessarie ora. Tra l’altro in questi periodi particolari il corpo non ha bisogno di dimagrire, perché la priorità è la salute del bambino.

Quando avrai finito di allattare allora sì che ti consigliamo di fare una terapia detox come reset del tuo corpo, depurandolo e dandogli così uno stimolo perché tu possa recuperare la tua forma e la tua silhouette.

maria-lapuente-notizie

MARIA LAPUENTE
Dietista | Nutrizionista

Master Ufficiale in Fattori Condizionanti Genetici, Nutrizionali e Ambientali della Crescita e dello Sviluppo presso l’Università Rovira i Virgili (URV)

Write A Comment