STILE DI VITA

Come sopravvivere alle abbuffate natalizie?

Pinterest LinkedIn Tumblr

Iniziamo un nuovo mese: dicembre! Il mese dei festeggiamenti, della magia e delle abbuffate. Ed è vero che è anche il mese in cui come per magia tendiamo a ingrassare un po’. Ma niente panico, perché quest’anno possiamo evitarlo, iniziando a fare qualcosa fin da oggi! Infatti l’errore più comune che commettiamo è quello di non prenderci in anticipo e di non prevenire fin dal primo dicembre!

Molte volte non ce ne rendiamo conto e crediamo che questi 2-3 chili in più che ci ritroviamo addosso il 2 gennaio si siano messi su dal 23 dicembre in poi. Ma non pensiamo invece al fatto che nel corso di tutto il mese di dicembre abbiamo avuto cene di lavoro, con gli amici, cene prenatalizie, eccetera eccetera. Ogni scusa è buona per sederci insieme a tavola e per goderci una buona compagnia, ma dobbiamo cercare di farlo in modo responsabile.

5 trucchi per sopravvivere alle abbuffate natalizie

1.- Fai un piccolo e sano spuntino prima delle abbuffate delle grandi celebrazioni:

Puoi mangiare per esempio un frutto o un bicchiere di cereali o muesli con bevanda di avena.

2.- Evita le tentazioni non rimanendo troppo tempo a tavola dopo i pasti:abbuffate natalizie

Quando stiamo tanto tempo seduti a tavola la vigilia di Natale, a Natale o a Capodanno mangiucchiamo in continuazione anche se non abbiamo più fame e ciò fa sì che si ingeriscano parecchie calorie in più.

3.- Cerca di ritagliarti un po’ di tempo per bruciare le calorie di troppo:

Ti consiglio di fare fin da oggi un po’ di sport con regolarità (3 giorni a settimana) per evitare di mettere su chili a fine mese. Non è necessario che tu ti iscriva in palestra, basta semplicemente aumentare l’attività fisica che già realizzi abitualmente.

4.- Il giorno dopo aver fatto una gran cena opta per alcuni alimenti depurativi:

  • abbuffate natalizieColazione: Una fetta di ananas + Tè verde ANTIOX (LINK) + Centrifugato di sedano con mela, limone e spinaci.
  • Metà mattina: Mela verde + Due biscotti integrali
  • Comida: Wok di verdure + Pollo grigliato con limone e rosmarino + Infuso DIGESTIVE
  • Merenda: Tè verde + Una fetta di ananas
  • Cena: Crema di carote + Pesce al forno con asparagi verdi + Infusi RELAX

5.- Offri alimenti con basso contenuto di grassi ai tuoi invitati::

Sia per gli antipasti che per i piatti principali ti consiglio di scegliere soprattutto  alimenti con basso contenuto di grassi. Inoltre quando si cucina è preferibile servirsi della cottura al forno o alla griglia piuttosto che della frittura o dell’impanato.

Che il cibo sia il tuo alimento e l’alimento sia la tua medicina!

Write A Comment