fbpx
STILE DI VITA

5 ricette salutare da fare in casa durante la quarantena

La quarantena e questi giorni di chiusura in casa fanno emergere in noi una creatività che molti non pensavano di avere. E per riempire le ore morte in cui la noia ci assale, la maggior parte delle volte ci sembra una buona opzione mettersi a mangiare. E infatti le abbuffate sono già entrate a far parte delle nostre abitudini casalinghe.  

Per evitare che ciò succeda e per evitare di sembrare un partecipante di Masterchef, ecco qui 5 idee di ricette salutare e facili da preparare che vi aiuteranno a cucinare e a mangiare in modo molto più salutare in questi giorni.  

Ricordatevi cheanche se stiamo in casa, dobbiamo continuare a prenderci cura di noi e a condurre uno stile di vita sano. In fin dei conti, questo è lo scopo della quarantena che stiamo facendo.   

Idee di ricette salutare da fare in casa 

1. Wok dverdure

wok-verdure-ricette-salutare

Questa prima ricetta salutare va molto bene per mangiare diversi tipi di verdure in modo diverso e sano, in stile orientale. E va benissimo anche perché i piccoli di casa si abituino a mangiarne 

In questo piatto potrai tra l’altro mettere tutte le verdure che ti piacciono e che hai in frigo da un po’, prima che tu debba buttarle. Broccoli, funghi, asparagi, quello che vuoi tu. 

Ingredienti (per 4 persone)

  • Mezzo peperone rosso  
  • Mezzo peperone verde  
  • zucchino piccolo o medio 
  • carote 
  • 1 cipolla 
  • spicchio d’aglio 
  • 250 gr di spaghettini di riso o fettuccine 
  • Salsa di soia 
  • Olio extra vergine di oliva  
  • Pepe nero macinato 
  • Sale 

Elaborazione  

  1. Laviamo e prepariamo tutta la verdura.  Una volta pulita tutta, la tagliamo alla julienne e tagliuzziamo gli spicchi d’aglio. 
  2. Riscaldiamo una padella o wok ad alta temperatura e poi ci mettiamo un filo d’olio. Aggiungiamoci l’aglio e poi le carote. Facciamoli saltare nell’olio per un minuto fino a quando cominciano a friggere 
  3. Poi ci mettiamo i peperoni e la cipolla e continuiamo a far saltare la verdura ad alta temperatura sempre mescolando, affinché si cucini in modo omogeneo e non si bruci. Dopo un paio di minuti, ci aggiungiamo la zucchina e il resto di verdure e le lasciamo sul fuoco almeno per altri due minuti.  
  4. Alla fine saliamo, mettiamo pepe nero a piacere e un po’ di salsa di soia. Mescoliamo e togliamo dal fuoco.   
  5. Nel frattempo riscaldiamo dell’acqua in una casseruola, la saliamo e ci mettiamo della soia. Quando bolle, la togliamo dal fuoco e ci mettiamo gli spaghettini o le fettuccine di riso. Li lasciamo nell’acqua per 3 minuti e poi li scoliamo.  
  6. Infine mettiamo ancora un po’ d’olio nella padella con le verdure e riscaldiamo ancora a fuoco medio aggiungendoci gli spaghettini o le fettuccine di riso già cotti. Poi ci versiamo salsa di soia (a piacere). Continuando a mescolare, lasciamo ancora sul fuoco fino a quando il tutto si insaporisce bene.  

2. Spaghetti di zucchino con salsa di sesamo 

spaghetti-zucchino-ricette-salutare

Con questa ricetta si fa un piatto sano, leggero e saziante. Gli spaghetti di zucchini sono meno pesanti della pasta e un modo diverso per mangiare questa verdura, ricca di proprietà antiossidanti. In realtà la maggior parte dei suoi nutrienti si trova nella buccia, per questo consigliamo di usarla per questo piatto.  

Volendo, potremmo anche aggiungerci frutti secchi o un uovo in camicia, che renderanno il piatto più appetitoso 

Ingredient(per 4 persone)

  • zucchini grandi 
  • spicchi d’aglio 
  • Olio extra vergine d’oliva  
  • Salsa tahini  
  • Parmigiano  
  • Semi di sesamo  
  • Pepe nero macinato 
  • Sale 
  • Origano secco o fresco a piacere  
  • Miele (a scelta 

Elaborazione 

  1. Laviamo gli zucchini e asciughiamoli bene. Utilizziamo un affettaverdure a spirale o un pelapatate per cercare di fare degli spaghettini di zucchini.  
  2. Mettiamo gli spaghetti di zucchino in uno scolapasta con un po’ di sale e rimuoviamoli un po’. Aspettiamo che fuoriesca l’acqua che contengono per 15 minuti.  
  3. Intanto prepariamo la salsa che accompagnerà gli spaghetti. Tagliamo l’aglio a fettine sottili e lo facciamo dorare in una padella con un po’ dolio di oliva, cercando di fare attenzione che non si bruci. Quando sarà dorato lo togliamo dal fuoco. A parte, in una padella più piccola, tostiamo 5 cucchiaini di semi di sesamo senza olio e senza niente e poi li mettiamo nella padella con l’aglio. 
  4. Finiamo di scolare bene gli spaghetti di zucchini e dopo li mettiamo un po’ alla volta nella padella. Saliamo e pepiamo e mescoliamoInfine ci aggiungiamo la salsa tahiniil formaggio grattugiato, un pugnetto di sesamo e anche un cucchiaio di miele (se vogliamo).  

3. Riso con carciofo e verdure

riso-carciofo-verdure-ricette-salutare

Questa è una delle ricette salutari che vogliamo mettere in risalto e che devi assolutamente includere nel tuo menù settimanale dei pasti in questo periodo di isolamento in casa. Il carciofo è soprattutto una verdura che possiede molteplici benefici per la salute.  

Aiuta a combattere la ritenzione idrica, ha un alto contenuto di fibra, viene consigliato in trattamenti per il colesterolo e ha un effetto depurativo per i reni. È indubbiamente consigliabile includerlo nella nostra dieta. 

Ingredienti (per 4 persone)

  • 320 g di riso dai chicchi lunghi  
  • carciofi 
  • 100 g di fagiolini 
  • 80 g di piselli in barattolo 
  • 1 cipolla 
  • spicchi d’aglio 
  • pomodori 
  • 250 g di funghi misti 
  • Zafferano in polvere 
  • Olio extra vergine di oliva 
  • Sale 

Preparazione

  1. Prima di tutto peliamo e tagliamo l’aglio e la cipolla. Poi peliamo i pomodori e li tagliamo a pezzettini. Puliamo i funghi e tagliamo a pezzetti i più gradi. Infine puliamo i carciofi. Togliamo i gambi, le foglie esterne e le punte delle foglie e tagliamo in quattro pezzi.  
  2. Riscaldiamo anticipatamente il forno a 180°C e nel frattempo facciamo riscaldare l’olio in una casseruola e doriamo 1 minuto l’aglio tagliato. Una volta dorato l’aglio ci mettiamo la cipolla, i fagiolini, i carciofi, i funghi e i pomodori a pezzi. Saliamo e facciamo friggere appena un po’ per circa 10 minuti.  
  3. Fatto questo, ci mettiamo il riso e i piselli dopo averli scolati dal liquido della conserva. Mescoliamo il tutto e ci versiamo 800 ml d‘acqua e aspettiamo che inizi a bollire.   
  4. Quando sta bollendo il risoci mettiamo lo zafferano sciolto in un po’ d’acqua calda. Mettiamo un coperchio e facciamo cucinare a fuoco medio per 15 minuti.  
  5. Dopo questo periodo di cottura, mettiamo la casseruola al forno per 5 minuti a 180°C. 
  6. Infine la togliamo dal forno e lasciamo che il riso riposi un paio di minuti.   

4. Fetta di pane tostato con avocado e uovo 

 Fetta di pane tostato con avocado e uovo

Una ricetta facile e veloce da preparare per la colazione per esempio e soprattutto nutritiva, ricce che apporta molti benefici al nostro corpoL’ingrediente top è l’avocadoinsieme all’uovoun abbinamento perfetto per cominciare la giornata con energia. 

L’avocado è un alimento che funziona come potente fonte di energia per l’organismo, contiene vitamine e antiossidanti e inoltre rafforza il sistema immunitarioQuindi avere avocado in casa significa poter disporre di uno degli ingredienti migliori per poter condurre una dieta salutare.   

Ingredienti (per 1 persona):

  • Due fette di pane integrale o di semi 
  • Un avocado molto maturo  
  • Due uova 
  • Limone 
  • Olio  
  • Un pizzico di sale 

Elaborazione

  1. Prima di tutto prepariamo le 2 uova facendole cuocere in acqua per 10 minuti. 
  2. Nel frattempo schiacciamo e trituriamo la polpa dell’avocado in una terrina e mettiamoci olio, un pizzico di sale e un po’ di succo di limone. Se non vogliamo triturare la polpa allora lo tagliamo.  
  3. Tostiamo le fette di pane. 
  4. Di seguito prendiamo le uova dall’acqua e aspettiamo che si raffreddino. Prendiamo dal tostapane le fette di pane. 
  5. Infine spalmiamo la crema d’avocado preparata prima i pezzetti di avocado sulle fette di pane. Tagliamo l’uovo e lo mettiamo sull’avocado.  
  6. Un’opzione: se preferiamo che l’uovo abbia il tuorlo un po’ liquido, basta far cuocere le uova un po’ meno.  

Se ti è piaciuta questa proposta di ricetta da preparare per i tuoi risvegli “healthies durante la quarantena, puoi trovare altri consigli e ricette sane per la colazione nel nostro post Colazioni detox o a basso contenuto di calorie. 

5. Frittata di verdure al forno

frittata-verdure-forno-ricette-salutare

Ti proponiamo una versione di frittata elaborata al forno, che è molto più sana.  

È un piatto che fornisce l’occasione di introdurre più verdure nella nostra quotidiana alimentazione e soprattutto è un’alternativa stupenda per invogliare i bambini a mangiare più facilmente le verdure.  

Ingredienti (per 4 persone):

  • melanzana 
  • zucchino  
  • ¼ di peperone rosso 
  • 1 broccoli 
  • ¼ di peperone verde  
  • 1 cipolla  
  • pomodori  
  • 1 pugno di foglie di basilico  
  • uova 
  • 5 cucchiai di formaggio di pecora grattugiato  
  • Sale 
  • Pepe 
  • Olio di oliva  

Preparazione

  1. Prima di tutto tagliamo la cipolla e le foglie di basilico e a quadrettini lo zucchino, la melanzana e i pomodori.   
  2. Una volta tagliati tutti gli ingredientiriscaldiamo un po’ d’olio in una padella e ci facciamo saltare la cipolla fino a quando non sarà trasparente. Poi ci mettiamo tutte le altre verdure e saliamo e pepiamo.  
  3. Mescoliamo il tutto e rosoliamo per 20 minutiMentre lo facciamoriscaldiamo anticipatamente il forno a 100ºC. 
  4. Di seguito separiamo i tuorli dagli albumi e con un frullino elettrico montiamo a neve questi ultimiSubito dopo ci versiamo i tuorli e amalgamiamo bene.  
  5. Ritiriamo le verdure dal fuoco e ci mettiamo il formaggio grattugiato e il basilico. Poi mescoliamo il tutto con le uova e mettiamo un pizzico di sale.  
  6. Infine passiamo con un po’ d’olio uno stampo rotondo da forno, ci versiamo le uova e le verdure e lasciamo in forno per 20 o 25 minuti. 

Write A Comment

Scopri tutto

E ricevi uno sconto del 15%
sul tuo primo acquisto